5 MONCLER CRAIG GREEN

L’interazione tra abbigliamento, corpo e spazio è fondamentale per Craig Green così come l’esplorazione dei concetti di protezione e funzionalità. Green ha disegnato capi costruiti da una serie di moduli leggeri che possono essere piegati e compattati per ottenere forme che si restringono e si ingrandiscono e disegnando volumi che da grandi diventano piccoli. Prendendo ispirazione dalle imbottiture e dalla loro capacità di riempire un ampio spazio con una quantità di materiale relativamente ridotta, Green ha creato proposte outerwear leggere come piume, senza però comprometterne le qualità protettive rispetto agli agenti esterni. Tutti i capi – dai giubbotti con cerniera e cappuccio imbottito ai parka – possono essere destrutturati e piegati fino a diventare piccoli…
Leggi l’intero articolo su: http://lagoblublog.blogspot.com/2019/12/5-moncler-craig-green.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *